Barba e cavelli

Sala Diana | In programmazione: 09/03/2019 - 10/03/2019

La scena si svolge nel salotto della modesta casa di un barbiere che ha la  bottega annessa all’appartamento.

Attilio, il barbiere, è il personaggio chiave della vicenda, uomo semplice, lavoratore, ma con una gran voglia di ridere e scherzare. La moglie Tosca, invece, è incapace persino di sorridere e pensa unicamente al profitto, al guadagno, al risparmio, “ae palanche”.

Attilio divide il suo tempo tra il lavoro e la casa, ma trova il modo di passare qualche ora con gli amici e soprattutto riesce sempre a organizzare simpatici scherzi con l’aiuto di Clelia la farmacista, sua complice. Ne fanno le spese un po’ tutti: vicini, clienti, conoscenti, ma nessuno serba rancore perché Attilio è un burlone sempre allegro e brioso che conosce i propri limiti ed è la prima vittima della propria ironia.

Questa volta il barbiere inscena una commedia della pazzia per evitare alla figlia un matrimonio combinato dalla madre per interesse.

 

sabato ore 21,00
domenica ore 17,00

Sto caricando la mappa ....


Autore: Ugo Palmerini e Riccardo Canepa
Produzione: Teatro Govi
Regia: Riccardo Canepa
Con: Piero Moggia, Bianca Podesta, Michela Zocco, Vilma Filippone, Carlo Pasero, Flavio Bellinazzi, Maria Luisa Romano
Abbonamento: fuori abbonamento
Prezzo: intero € 12,00 ridotto € 9,00

Sala Diana 2018-19