• Slider
  • Teatro Garage > Eventi >
  • Visit Us On FacebookVisit Us On Youtube
  • Teatro via Paggi 43 b, Genova
    Ufficio via Repetto 18 r canc., Genova
    tel. e fax 010.51.14.47
    tel. 010.899.49.76
    info@teatrogarage.it

  • Spettacoli

    • 23/09/2016

      Presentazione Stagione 2016-17

      venerdì 23 settembre alle ore 18,30

      alla Sala Diana via Paggi 43 b Genova

      presenteremo al pubblico la Stagione Teatrale  2016-2017

      Sarà l’occasione per fare quattro chiacchiere assieme e, come al solito,

      chi desidera abbonarsi avrà uno sconto valido solo per questa giornata:

      6 spettacoli a scelta fra quelli in abbonamento € 42,00 invece che € 54,00

      carnet  10 ingressi  fra quelli in abbonamento a € 70,00 invece che € 90,00 da utilizzare anche da più persone assieme

      L’ingresso è LIBERO

      Vi aspettiamo per brindare assieme!

       


    • 30/09/2016

      serata inaugurale con CAVEMAN

      Torna a Genova, a grande richiesta lo spettacolo-cult più divertente di sempre sul rapporto di coppia: CAVEMAN con Maurizio Colombi e il divertimento è assicurato!


    • 01/10/2016 - 02/10/2016

      IL MAESTRO DI TANGO

      Parola, musica, danza per raccontare le due passioni di una donna particolare: i suoi uomini e il tango, sul filo della follia…


    • 06/10/2016

      MOI

      Un toccante monologo per raccontare gli ultimi momenti della vita di Camille Claudel, la scultrice compagna di Rodin che finì i suoi giorni abbandonata in una casa di cura,


    • 15/10/2016 - 16/10/2016

      THE RIVER OF DREAMS

      Dagli sbarchi alleati, al cinema, alla musica, all’immigrazione, anche noi italiani abbiamo osservato il mito americano che, in qualche misura, ci ha influenzato..


    • 21/10/2016

      ECCEZIONAL…MENTE

      Un intrigante mix di humour, psicologia e mistero, centrato sui condizionamenti delle scelte umane, decodificazione del linguaggio non verbale, intuizioni e coincidenze sorprendenti.


    • 28/10/2016

      LA SIGNORA BABA E IL SUO SERVO RUBA

      La crisi economica e lo sfruttamento che caratterizzano il mondo del lavoro vengono affrontati attraverso la lente della farsa: personaggi caricaturali, pantomime e canzoni colorano la storia di un’ironia amara e travolgente.


    • 29/10/2016 - 30/10/2016

      QUESTA IMMENSA NOTTE

      Un delicato ritratto di due donne che provano a ricominciare. Il testo è stato portato in scena a Londra per la prima volta nel 2008 al Soho Theatre. L’autrice con questo testo ha vinto il prestigioso Susan Smith Blackburn Prize, premio conferito annualmente a un’autrice per un testo di nuova drammaturgia inglese.


    • 05/11/2016

      CARMEN

      Danza contemporanea e neoclassica con contaminazioni di tango argentino in cui diverse danzatrici interpretano il fascino e il dramma di Carmen attraverso differenti stili di danza,


    • 18/11/2016

      Ringhio di porco e romanze nere

      Nove pezzi teatrali, per uno spettacolo ispirato in parte alle Beatrici di Stefano Benni.
      Uno spettacolo di invettive, sussurri sognanti, sproloqui,e  pomposo sentenziare.
      Con personaggi ben precisi: una donna ansiosa, una donna in carriera emiliana che racconta le sue tangenti e le morti sul lavoro come se preparasse una ricetta di cucina, una vecchia bisbetica in un ospizio che sopravvive al vuoto come una rosa in scatola, una giovane sognante che racconta l’alzaimer e dei vecchi sistemati fissi davanti alla TV a guardare facce di gomma criminali vanitosi e gente che non ha niente da insegnare, un’adolescente crudele e un po coatta, una donna lupo un ragazzo ossessionato dai numeri e la sua storia d’amore è tutta una cifra.
      In scena sempre presente un Coro, che rappresenta la parte cinica del mondo e del qualunquismo.

      Spettacolo fuori abbonamento prezzo speciale unico € 10,00


    • 26/11/2016 - 27/11/2016

      MALEDETTO PETER PAN

      Il Peter Pan del titolo non è esattamente l’eroe beniamino dei bambini, piuttosto è il male che affligge gli ultra quarantenni di oggi che rifiutano ostinatamente di crescere. Michela Andreozzi diverte con un testo intelligente.


    • 03/12/2016 - 04/12/2016

      TAXI A DUE PIAZZE

      Una delle commedie più divertenti di Ray Cooney, il maestro inglese dell’intreccio: dopo il successo de Gli allegri chirurghi, l’Albicocca torna a far ridere con una commedia sulla coppia, che racconta le disavventure di un bigamo.


    • 17/12/2016 - 18/12/2016

      IL CORAGGIO DI DIRE NO

      La vera storia di Giorgio Perlasca, commerciante ricercato dalle SS che, nel 1944, fingendosi ambasciatore di Spagna e sfruttando le sue straordinarie doti diplomatiche e un coraggio da eroe, salvò più di cinquemila ebrei.


    • 14/01/2017 - 15/01/2017

      FARLAFRANCA

      Un viaggio nel tempo tra narrazione e gesto a partire da Franca Valeri.Tra ironia, commozione e tenerezza, si racconta il disorientamento che caratterizza le giornate di una donna di mezza età.


    • 21/01/2017 - 22/01/2017

      QUESTO E' STATO

      Uno spettacolo che rievoca l’Olocausto attraverso la voce di una sopravvissuta che racconta la propria storia personale che è la storia di tanti: dai primi ostacoli e discriminazioni conseguenti alle leggi razziali, fino al ritorno dal campo di concentramento, unica sopravvissuta di tutta la sua famiglia.


    • 28/01/2017 - 29/01/2017

      MUMBLE MUMBLE- Confessioni di un orfano d’arte

      Un racconto ironico, dissacrante, intimo, coraggioso: Emanuele Salce racconta la sua storia personale ad un ironico e discreto personaggio-spettatore ora complice, ora provocatore. Parla soprattutto dei suoi due padri: quello naturale Luciano Salce e quello “adottivo” Vittorio Gassman.


    • 03/02/2017 - 04/02/2017

      FAUSTUS

      Un Faust che non ha nulla a che vedere con Goethe, ma risale alle origini e plana sulla letteratura dei secoli appena passati. Un Faust moderno, non moderno, postmoderno, inattuale, vivo di replica in replica, di ritmo in ritmo, scostante ed accogliente. M.M.


    • 17/02/2017

      VERIFICATO PER CENSURA

      Una giovane donna incinta, sta sgombrando la soffitta di un’anziana signora. È il suo lavoro e lo fa con molta attenzione perché il Sistema di un non precisato futuro ha stabilito che la mente umana vada preservata e liberata dai ricordi inutili. Ma capirà che la memoria è importante e non si può distruggere…


    • 18/02/2017 - 19/02/2017

      GOVI E DINTORNI

      Una scelta di brani e dialoghi fra i più divertenti tratti dalle commedie di Govi, inframmezzati da poesie della tradizione genovese, proposti dalla eclettica Simona Garbarino con Fabio Cappello interpreti entrambi di alcune indimenticabili pièce del grande attore.


    • 24/02/2017

      SE C'È PUBBLICO GUARISCO

      Denei mostra qui la caricatura di se stesso: un improbabile cantautore che di mestiere fa l’impiegato e vive solo in un appartamento angusto con la continua paura di ammalarsi. Ha anche una fidanzata, che però ride di lui. Giorno dopo giorno, prende nota delle sue immaginarie malattie e delle sue reali ansie.


    • 25/02/2017 - 26/02/2017

      ARSENICO E VECCHI MERLETTI

      Brooklyn anni ’40: due candide vecchiette avvelenano per carità cristiana uomini soli al mondo e li seppelliscono in cantina. Il nipote Mortimer, scoperta la terribile realtà, cercherà in tutti i modi di risolvere la faccenda in un susseguirsi di esilaranti colpi di scena.


    • 04/03/2017 - 05/03/2017

      LA VOCE DEGLI ESCLUSI

      Una breve storia del genere Funk, attraverso le vicende di alcuni fra i più noti musicisti utilizza una contaminazione di linguaggi fra musica, parola e immagine, mettendo l’accento sul deprecabile fenomeno del razzismo attraverso le vite spericolate di tanti grandi.


    • 11/03/2017 - 12/03/2017

      RICORDA CON RABBIA

      Scritto da Osborne nel 1956, il testo è ancora oggi estremamente attuale. C’è tanta rabbia in Jimmy . Ma non c’è rabbia forse in molti giovani d’oggi che faticano a trovare il proprio posto nel mondo? Raccontare questa storia oggi significa scuotere le coscienze e risvegliare gli animi in letargo da troppo tempo.


    • 18/03/2017 - 19/03/2017

      CINQUANTA

      La protagonista è una cinquantenne in analisi, angosciata da questi inesorabili dieci lustri che si ritrova sulle spalle: un venerdì sera, alla fine della seduta settimanale con lo psicoterapeuta, si reca in bagno e ci resta chiusa dentro! La porta si è bloccata… è forse una metafora della sua vita?


    • 24/03/2017 - 25/03/2017

      IO VIVO E MUOIO CON UN FIORE IN BOCCA

      Una riscrittura dell’atto unico pirandelliano ambientata ai nostri giorni, il protagonista ha qui una vicenda professionale, umana e familiare complessa e articolata. Si confronta con una donna… che seduta ad un tavolino del Bar della Stazione, sta attendendo il treno che la condurrà a casa.


    • 01/04/2017 - 02/04/2017

      LE CHAT

      Da sempre elegante compagno dell’uomo, indipendente, libero e ammaliante, il gatto ha attraversato i secoli mutando la sua immagine nella mentalità popolare, nel folklore, nella religione, nei sentimenti dell’essere umano; aneddoti e storie, cronaca e poesie, comico e tragico si intrecciano nel racconto teatrale


    • 09/04/2017

      TANGOVI

      L’autore, prendendo spunto da un fatto reale, la fortunata tournée in Argentina, immagina Gilberto Govi implicato in una storia intricata che si trasformerà in un giallo, ammiccando alla comicità del grande attore genovese, in un racconto arricchito da musica, danza e canzoni.


    • 21/04/2017 - 22/04/2017

      LO SBAGLIO DI ESSERE VIVO

      La commedia, dal vago sapore pirandelliano, racconta di un uomo che, risvegliatosi dal coma, decide di “restare morto”, con il miraggio di un cospicuo rimborso che la vedova otterrà dall’assicurazione. Ma per la società lui non esiste più, quindi si trova intrappolato in una situazione grottesca e paradossale.


    • 05/05/2017

      ANIMALI NOTTURNI

      Una piccola storia in cui alla fine gli uomini piccoli vincono su quelli grandi. Una storia specchio della nostra epoca che ci fa interrogare sul confine sottile tra il bene ed il male, che non ci fa odiare l’artefice delle malefatte, pur se ci infastidisce e non ci fa amare la vittima dello spietato gioco, pur compatendola.


    • 12/05/2017

      I GIOCHI DEGLI AMANTI

      Un viaggio dentro l’intimità più nascosta di una coppia come tante, apparentemente normale, ma che in realtà nasconde tra le righe qualcosa di molto più oscuro: cosa si cela realmente dietro ai loro giochetti? Fino a che punto la finzione è così distante dalla verità?


    • 13/05/2017

      IL PORTINAIO E LA BRAVA GENTE

      Il sentire comune vuole che i portinai non abbiano mai niente da fare. Ma l’apparenza inganna! Lo spettacolo descrive, tra il comico e il surreale, la giornata lavorativa di un portinaio:condomini dispettosi, situazioni imbarazzanti, equivoci di ogni genere.


    • 20/05/2017

      DON'T DRINK THE WATER

      La pièce di Woody Allen scritta nel 1996, racconta di un’inconsapevole famiglia di turisti statunitensi che rimane intrappolata oltre la cortina di ferro durante gli anni della guerra fredda, a causa di un dirottamento aereo


    Copyright 2011 Teatro Garage | P.I. 01403120999 | Credits