Confesso che ho bevuto – canzoni e racconti diVini

Villa Imperiale | In programmazione: 06/07/2018

Questo è uno spettacolo da osteria:
dove si mescolano parole, musica e vino;
dove ogni interprete confessa attraverso racconti originali, estratti, false citazioni e canzoni perché ha bevuto;
dove il pubblico è chiamato a canticchiare i ritornelli, applaudire gli stornelli, ascoltare gli attori e a non fare strani rumori;
dove ognuno può sentirsi libero di partecipare e di confessare se e perché ha bevuto.

Un percorso attraverso testi e musica che citano il vino o che ci raccontano il mondo delle osterie e dei bar, luoghi della nostra tradizione e memoria.

Lo spettacolo è suddiviso in 3 scene alle quali possono essere abbinati altrettanti vini da sorseggiare.

Quando si è ancora sobri – I scena
Quando inizia ad impastarsi la voce – II scena
Quando non si sa più il proprio nome – III scena

Sto caricando la mappa ....


Autore: Lidia Giannuzzi e Paolo Mereu
Produzione: La Pozzanghera
Regia: Lidia Giannuzzi
Con: Roberta De Donatis, Bruno Demartini, Paolo Mereu, Martina Pittaluga
Prezzo: intero € 13,00 ridotto € 10,00

Ridere d'agosto ma anche prima

Prevendite: ufficio TG via Repetto 18 r. canc. Genova tel. 010.511447 nei giorni di programmazione la biglietteria apre a Villa Imperiale e al Porto Antico dalle 20,00 altre prevendite: IAT Garibaldi via Garibaldi e IAT Porto Antico, Genova, tel. 010.557.29.03 Pgp Viaggi e Vacanze, via Quinto, 100/R Genova tel 010.323.10.43 on line www.happyticket.it