La sedia

Sala Diana | In programmazione: 28/02/2020

Una famiglia, ormai da tempo separata, si ritrova a casa dei nonni in occasione del funerale della nonna. La scena si svolge durante il pranzo, i parenti si sono ritrovati per sistemare la casa che sarà venduta per dividere il ricavato. Nel mettere a posto e buttare quanto non necessario, si ritrova la vecchia sedia del nonno. La sedia rappresenta i bei momenti vissuti nell’infanzia dai protagonisti; riporta tra i presenti lo spirito del nonno e, forse per magia, spinge tutti a dire la verità smascherando le ipocrisie e le difficoltà che hanno diviso la famiglia.

Nel più tradizionale stile si mischiano liti, tensioni e segreti. A completare la gamma delle emozioni la sedia del nonno aiuterà i personaggi ad aprirsi, ad affrontare vecchi rancori e la verità dei propri sentimenti in una sequenza di monologhi dove la finzione del teatro è a servizio della verità.

Sto caricando la mappa ....


Autore: Stefania De Ruvo
Produzione: Chez Thésse
Regia: Marco Piras
Con: Antonella Oggiano, Morena Campus, Luca Cevasco, Federico Librera, Noemi Baldini, Martino Crispino, Marco Piras
Scene: Maria Rossetti
Abbonamento: fuori abbonamento
Prezzo: intero € 12,00 ridotto € 9,00

Sala Diana 19-20

Abbonamento a 6 spettacoli a scelta Intero € 54,00 Ridotto € 48,00 Carnet a 10 spett. spendibile da più persone contemporaneamente Intero € 90,00 Ridotto € 80,00 INIZIO SPETTACOLI feriali h. 21 domenica h. 17 quando non indicato diversamente in descrizione dello spettacolo