La X non segna mai il punto

Sala Diana | In programmazione: 23/11/2018

Questo progetto nasce dall’incontro tra Federica Barcellona e Anja Calas entrambe performer, attrici ed autrici.
Lo spettacolo è caratterizzato dalla combinazione di tratti della poetica del teatro, della danza, della performance con sperimentazione contemporanea della scena.

Protagonista della scena è l’essere in quanto verbo, in quanto azione. Sono due i personaggi  in scena ed uno in video che tra una performance e una recitazione, invasi da personaggi virtuali, raccontano in modo ironico, la difficoltà di essere liberi dalla percezione dell’altro e dunque anche il valore dell’interconnessione umana.

Talvolta il corpo perde la percezione di sé se solo, e talvolta la perde proprio perché riconoscibile solo nella percezione dell’altro. Allora il corpo stesso prende la forma di un conflitto interiore, in equilibri labili e ingannevoli.
Il pubblico si trova ad essere voyer di uno spazio invisibile intimo dell’essere umano in cui questo fluido insiste a bombardare l’animo, attraverso il corpo dell’attore performer che lo rende visibile.

Sto caricando la mappa ....


Autore: Federica Barcellona e Anja Calas
Produzione: Compagnia Corpo Liquido
Regia: Federica Barcellona e Anja Calas
Con: Federica Barcellona e Anja Calas
Abbonamento: in abbonamento
Prezzo: intero € 12,00 ridotto € 9,00
Orario inizio: 21,00

Sala Diana 2018-19