Morgana di Avalon

Sala Diana | In programmazione: 27/02/2016 - 28/02/2016

Il mito di Avalon, l’Isola delle nebbie, luogo dei processi magici di trasformazione e rinascita, quello di Camelot dimora del grande Re Artù e dei suoi cavalieri della tavola rotonda sono legati indissolubilmente alle leggendaria spada Excalibur, alla ricerca del Graal e ai personaggi che ne sono protagonisti: Ginevra, Lancillotto, Merlino, Viviana e lei, Morgana, la sorella di  Artù, esperta di incantesimi e di sortilegi la sacerdotessa della dea, figura controversa che si ritrova in tante versioni del mito, assumendo tratti negativi e da guaritrice diventerà traditrice e maga. Da una di queste versioni, quella di Marion Zimmer Bradley, scaturisce l’ispirazione dell’autrice Lunastella il Tasso a scrivere per il teatro, mettendo al centro proprio Morgana che evoca sulla scena la propria storia.

Avventura, lotta, potere, amore, gelosia, intrighi, fede e tanto altro compongono un mosaico variopinto che la regia colloca in uno spazio fantastico, irreale ed evocativo entro cui si agitano le passioni e le tensioni dei personaggi di una favola senza tempo che, per certi versi, richiama il nostro tempo agitato.

Il contrasto e la separazione delle forze anima lo scontro su diversi livelli, personale e pubblico: la passione degli amanti in un caso, la lotta per il potere, l’affermazione dell’ideologia dall’altro; le guerre di  religione, le sfide e le trame di personaggi senza scrupoli o sinceramente animati da un “credo” quale che sia, sono forse aspetti di un’epoca piuttosto che un’altra?

A noi adulti di oggi, indipendentemente dalle posizioni personali, resta la possibilità di farci trascinare dentro un mondo fantastico, per sognare di tempi e luoghi da favola con lo stesso coinvolgimento che hanno i bambini di fronte alla fiaba.

Sto caricando la mappa ....
MORGANA_14

Autore: Lunastella il Tasso
Produzione: La Porta Nascosta
Regia: Maria Grazia Tirasso
Con: Ileana Bellantoni, Elisa Parisi, Elisabetta Dellepiane, Christian Palo, Massimo Pavan, Gianfranco Ruello, Chiara Ruello, Claudio De Domenico, Grazia Previati, Silvia Pedretti, Fabrizio Nigro, Enrico Marcolongo, Federico Ramella, Luca Farinelli, Luca Bollo
Musiche: Ermanno Catocci
Scene: Viviana Dal Lago
Costumi: Barbara Sinico e Viviana dal Lago
Abbonamento: in abbonamento
Prezzo: intero € 12,00 ridotto € 9,00

Sala Diana