Occhi da triglia

Sala Diana | In programmazione: 04/12/2015

Lo spettacolo nasce come un semplice blog dove l’autore iniziò a raccogliere  le storie della sua famiglia che, dalla Sicilia, si sposta a Genova negli anni ’60, allegando ricette di vere specialità della nonna Gina.

 avete presente il film di Pietro Germi, “Divorzio all’italiana”? bene, aggiungete una parte di “Nuovo Cinema Paradiso” di Tornatore e condite con “I soliti ignoti” di Monicelli e lo spettacolo è servito.
Se poi aggiungeremo in sala lo chef Alessandro Dentone, figlio di una dinastia di pescatori di Sestri Levante, avrete la cucina ligure e siciliana pronta da gustare.
FB_IMG_1425581630848IMG-20150917-WA0006

Uno chef e un attore-regista -autore cucineranno in scena specialità liguri e siciliane. Insieme ad ospiti a sorpresa e canzoni dal vivo, il pubblico viaggerà dagli anni del dopoguerra ad oggi, attraverso storie avvincenti, e quello che i due cucineranno dal vivo, sarà offerto al pubblico presente.

A fine spettacolo, visto che sarà anche il compleanno dell’autore, si festeggerà tutti insieme.

Sto caricando la mappa ....
FB_IMG_1425581630848

Autore: Fabrizio Lo Presti
Produzione: Il Borgo Teatrale
Regia: Fabrizio Lo Presti
Con: Fabrizio Lo Presti e lo chef Alessandro Dentone
Musiche: Andrea Anzaldi canzoni eseguite da Francesca Lo Russo
Abbonamento: in abbonamento
Prezzo: intero € 12,00 ridotto € 9,00

Sala Diana