L’IMPORTANZA DI CHIAMARSI ERNESTO

Un testo che mette in luce tutta quella cura dell'apparenza e della forma tipica dell'alta società vittoriana, ma che è ancora attuale e divertente grazie alla penna caustica e intelligente di Oscar Wilde.
Ven 04 Dicembre 2020
18.00 e 21.00

Il geniale Oscar Wilde nell’Importanza di chiamarsi Ernesto si attiene rigorosamente alla struttura della commedia classica.

Due sono le coppie di giovani innamorati, incrociati da una parentela o pseudo-tale e l’equivoco è l’elemento che traina l’esile e canonico plot. Tuttavia qui l’equivoco non è casuale, ma scientemente cercato come una salvifica via di fuga. Non dimentichiamo che è proprio di Wilde l’aforisma che “per la riuscita di un buon matrimonio è necessario essere in tre”.

Ma ciò che trasforma la commedia in un costante e irresistibile appuntamento comico è lo scompaginamento della graduatoria dei valori: sull’amore sentimentale prevale quello per le tartine e le ciambelline; sull’inclinazione emotiva verso i giovanotti ha la meglio l’interesse per il loro nome (fittizio, oltretutto!).

Per non parlare del personaggio centrale di Lady Bracknell, che del cinismo e della spietatezza fa la propria legge di vita.

Prezzo: intero € 12,00 - ridotto € 9,00

a scelta in abbonamento

Autore: Oscar Wilde

Produzione: Compagnia Tealtro

Regia: Alessandra Frabetti

Con: Tea Bizzarri, Chiara Inchingolo, Lorenza Innocenti-Ducci, Niccolò Massi, Carlo Mazza, Lorenzo Tolusso, Silvana Venturini

INFO E PREVENDITE: Ufficio Teatro Garage
via Repetto 18 r canc. tel. 010.51.14.47  010.899.49.76

mercoledì ore  15.00-18.00,  giovedì ore 17.00 – 20.00,  venerdì ore 11.00 – 14.00

on line: www.happyticket.it

BIGLIETTERIA alla Sala Diana da un’ora prima dell’inizio degli spettacoli,
in questa fascia oraria è attivo 377.089.73.09

ABBONAMENTO A 4 SPETTACOLI A SCELTA
€ 40,00 (Intero) € 32,00 (ridotto)

 

Come arrivare al Teatro Garage

Via Paggi 43b
16143 Genova